Quello che si sa, quello che NON si sa e le raccomandazioni del CDC

Quello che sappiamo

  • Sono stati segnalati 1080 casi di lesioni polmonari associate all’uso di sigarette elettroniche e prodotti da svapo, da 48 stati e 1 territorio degli Stati Uniti. Diciotto i decessi confermati. (dati al 1° Ottobre 2019)
  • CDC ha ricevuto dati su sesso ed età su 771 pazienti.
  • Il 70% dei pazienti è di sesso maschile. L’età media dei pazienti è pari a 23 anni e varia tra 13 e 75 anni e l’81% dei pazienti ha meno di 35 anni.
  • Tutti i pazienti segnalati hanno una storia di uso o svapo di prodotti di sigarette elettroniche.
  • Gli ultimi risultati dell’indagine sulle lesioni polmonari associate all’uso di sigarette elettroniche o allo svapo suggeriscono che i prodotti contenenti Tetraidrocannabinolo (THC) svolgono un ruolo nell’epidemia.
  • CDC ha ricevuto dati su sostanze utilizzate nelle sigarette elettroniche o nei prodotti di svapo nei 30 giorni precedenti l’insorgenza dei sintomi in oltre la metà dei pazienti: 3 su 4 hanno riferito di utilizzare prodotti contenenti THC (alcuni con, altri senza nicotina); il 16% ha riferito di usare prodotti contenenti solo nicotina.

Quello che non sappiamo

  • Le esposizioni chimiche specifiche che causano danno polmonare associato all’uso del prodotto con sigaretta elettronica o allo svapo, al momento, non sono note.
  • Nessun singolo prodotto o sostanza è stato collegato a tutti i casi di danno polmonare.
  • Sono necessarie ulteriori informazioni per sapere se una o più sigarette elettroniche o prodotti, sostanze o marchi di vaping sono responsabili dell’epidemia.

Cosa consiglia CDC

  • Mentre questa investigazione è in corso, il CDC raccomanda di prendere in considerazione l’astensione dall’uso di prodotti con sigaretta elettronica o vaping, in particolare quelli contenenti THC.
  • Se sei un adulto che ha usato sigarette elettroniche contenenti nicotina per smettere di fumare, non tornare a fumare sigarette.
  • Se hai usato di recente una sigaretta elettronica o un prodotto di svapo e hai sintomi come quelli riportati in questo focolaio, consulta un medico.
  • Indipendentemente dalle indagini in corso:
    • Chiunque utilizzi una sigaretta elettronica o un prodotto di svapo non deve acquistare prodotti da strada (ad es. sigaretta elettronica o prodotti di svapo con oli di THC o CBD) e non deve aggiungere sostanze a questi prodotti sostanze diverse da quelle fornite appositamente dal produttore.
    • I giovani non devono usare sigarette elettroniche o prodotti per lo svapo.
    • Le donne in gravidanza non devono usare prodotti per sigarette elettroniche o vaping.
    • Gli adulti che attualmente non usano prodotti a base di tabacco non dovrebbero iniziare a usare sigarette elettroniche o prodotti per svapo.
Pubblicato in CDC