Osservatorio Convenzione sul Controllo del Tabacco: gli obiettivi per il medio termine (GS2025)

Con GS2025, l’OMS delinea gli obiettivi della Convenzione sul Controllo del Tabacco per il periodo 2019 – 2025

La strategia GS2025 raccomanda agli Stati di ricercare la sinergia, come quella che può esserci tra obiettivi del controllo del tabacco ed obiettivi per lo sviluppo sostenibile (SDG), la collaborazione interistituzionale, ad esempio tra istituzioni sanitarie e ministeri o agenzie dell’economia, delle finanze, dell’agricoltura, e la collaborazione tra settori della società.
GS2025 mira anche ad aumentare la discussione pubblica sulle questioni relative al controllo del tabacco, e la visibilità della Convenzione a livello internazionale e nazionale e a migliorare l’efficienza gestionale nell’attività di coordinamento da parte del Segretariato della Convenzione che dovrà far fronte ad esigenze aumentate con risorse limitate.

La GS2025 guiderà l’attuazione della Convenzione nei prossimi sette anni, comprese le attività degli Stati (“Parti” della Convenzione), del Segretariato della Convenzione e di altre parti interessate, come l’Unione Europea.

Leggi GS2025, in italiano:

INTRODUZIONE
PARTE 1. VISIONE D’INSIEME
PARTE 2. OBIETTIVI STRATEGICI
PARTE 3.  OBIETTIVI OPERATIVI

Vai all’intero documento GS2025 in italiano
Vai a GS2025 sul sito dell’OMS