In Francia: STOP al logo Mission Winnow su Ducati, in quanto sponsorizzazione del tabacco. Cosa accadrà al Gran Premio d’Italia?

Già in Australia, l’intervento dello Stato aveva costretto la Ferrari a rinunciare al logo MISSIONWINNOW, mentre nei 4 Gran Premi successivi aveva potuto usarlo.
Ora, un giudice francese proibisce l’uso del logo nei Gran Premi di Francia, equiparando l’operazione a una sponsorizzazione.
(vai all’ordinanza)

In Francia, il Comitato Nazionale contro il Tabacco (CNCT), un’organizzazione della società civile, supportata dal Ministero della Salute, ha avviato una causa contro Philip Morris per fermare il suo tentativo di tornare presente negli sport motoristici, grazie alla sponsorizzazione di Ferrari e Ducati.
Il CNCT chiede ai giudici di vietare a Philip Morris e Ducati di utilizzare qualsiasi riferimento al marchio Mission Winnow al Grand Prix moto de France e nella comunicazione relativa all ‘evento. Il giudice si è pronunciato a favore di CNCT.

Il giudice ha ritenuto che il nome e il logo “Mission Winnow” costituiscano un chiaro riferimento, anche se indiretto, al tabacco, e in particolare al marchio Marlboro, nonché al suo proprietario, Philip Morris.
Ne consegue che l’uso di questo marchio e di questo logo rientra nella propaganda o nel divieto di pubblicità, sancito dall’articolo L 3512-4 del codice della sanità pubblica francese.
Inoltre, la partnership tra Philip Morris e Ducati, coperta dall’organizzazione e dal marchio “Mission Winnow”, rappresenta chiaramente un’operazione di sponsorizzazione vietata dalla legge.

Il giudice non si è lasciato ingannare dall’annuncio di Philip Morris, prodotto “subito dopo la convocazione e in risposta ad essa”, che il marchio e il logo “Mission Winnow” non sarebbero stati utilizzati al Grand Prize France Motorcycle di Le Mans”.
Piuttosto, il giudice vede in questo annuncio “un implicito riconoscimento delle ragioni del CNCT”. Di conseguenza, nella sua decisione, il giudice:
“- Riconosce alle società Philip Morris e Ducati che non intendono utilizzare o mostrare il logo o il logo” Mission Winnow “al Grand Prix de France che si è tenuto il 17, 18, 19 maggio 2019 a Le Mans;
– Ove necessario, proibisce a Philip Morris Products SA e Ducati Motors qualsiasi uso del marchio, del logo o dell’espressione “Mission Winnow”, in contiguità o meno al nome “Ducati”, durante il concorso Moto GP che si tiene a maggio 17, 18 e 19, 2019, sul circuito Bugatti a Le Mans o nella comunicazione dell’evento, e questo sotto pena di € 10.000 per violazione.
Il CNCT ha avviato un’altra causa, attualmente in corso, in previsione del Grand Prix F1 de France -Le Castellet che si svolgerà il 23 giugno.

La Scuderia Ferrari ha comunicato che a Montreal (GP del Canada) e Le Castellet (GP di Francia) avrebbe rinunciato al logo dello sponsor, come era già successo in occasione del GP d’Australia.

Cosa accadrà al Gran Premio d’Italia del prossimo settembre 2019?

Vai alla Ordinanza del Giudice (in Francese)
Ordinanza in Inglese
Ordinanza (parti salienti) in Italiano

OMS esorta i Paesi aderenti alla Convenzione per il Controllo del Tabacco a vietare tutte le forme di pubblicità negli sport motoristici.Dichiarazione del 13 Marzo 2019

OMS esorta i Paesi aderenti alla Convenzione per il Controllo del Tabacco a vietare tutte le forme di pubblicità negli sport motoristici.Dichiarazione del 13 Marzo 2019