Organizzazione Mondiale della Sanità: Fumo e COVID-19. Sintesi dei dati scientifici.

Il fumo è associato a maggiore gravità della malattia, mentre non ci sono dati affidabili sul rischio di infezione

Nella pandemia di COVID-19, sono sorti diversi interrogativi circa gli esiti clinici per i fumatori e la loro suscettibilità alle infezioni e se la nicotina ha effetti biologici sul virus SAR-CoV-2 (il virus che causa COVID-19). (5-7)
Al momento di questa revisione, le prove disponibili suggeriscono che il fumo è associato ad un aumento della gravità della malattia e alla morte, nei pazienti ospedalizzati con COVID-19.
Nella letteratura peer-reviewed, non sono state trovate prove che quantifichino, per i fumatori, il rischio di infezione da SARS-COVID-18 o quello di ricovero in ospedale per COVID-19. Per rispondere a queste due domande sono necessari studi basati sulla popolazione.

Raccomandazioni dell’OMS
Considerati i danni ben noti dell’uso del tabacco e dell’esposizione al fumo passivo, (2) l’OMS raccomanda che i consumatori di tabacco smettano di usare il tabacco: interventi di comprovata efficacia per aiutare gli utenti a smettere includono quit line telefoniche gratuite, programmi di messaggistica via smartphone, terapie sostitutive della nicotina e altri farmaci approvati.

Revisione delle prove

E’ stata eseguita una revisione degli studi pubblicati nella letteratura scientifica al 30 Giugno 2020. (vai alla fine del post per i Metodi). Trentaquattro studi peer-reviewed, tutti in inglese, hanno soddisfatto i criteri di inclusione.
Fumo e infezione da SARS-CoV-2
Nessuno studio ha esaminato l’associazione tra il consumo di tabacco e il rischio di infezione o il rischio di ricovero in ospedale.
Fumo e gravità di COVID-19
– Sono stati identificati, in totale, 26 studi osservazionali Tutti hanno riportato la prevalenza del fumo tra i pazienti ospedalizzati con COVID-19. Diciotto dei 26 studi osservazionali riportavano dati sullo stato del fumo per gravità degli esiti di COVID-19.

– Sono state identificate 8 meta-analisi: due hanno riportato la prevalenza di fumo nei pazienti ospedalizzati aggregando i dati di un sottoinsieme di questi studi (tra 6 e 13 studi). Sei meta-analisi hanno esaminato l’associazione tra fumo e gravità di COVID-19. (in queste sei meta-analisi erano inclusi nove dei 18 studi osservazionali sopra menzionati, cosicché i dati di 1.604 pazienti erano segnalati in più di una metanalisi). Tutti i dati delle sei meta-analisi provengono da pazienti ricoverati in Cina.

Qual è il rischio che i fumatori vengano infettati da SARS-CoV-2?

Non ci sono attualmente studi peer-reviewed che hanno valutato il rischio di infezione da SARS-CoV-2 tra i fumatori. Questo quesito richiede studi ben progettati basati sulla popolazione, che controllino l’età e i rilevanti fattori di rischio sottostanti.

Qual è il rischio che i fumatori vengano ricoverati in ospedale per COVID-19?

Non ci sono attualmente studi peer-reviewed che stimano direttamente il rischio di ricovero in ospedale per COVID-19, tra i fumatori. Tuttavia, 27 studi osservazionali hanno trovato che i fumatori costituivano l’1,4-18,5% degli adulti ospedalizzati. (8-32) Sono state pubblicate due meta-analisi che hanno aggregato i dati della prevalenza dei fumatori nei pazienti ospedalizzati riportati in studi basati in Cina. La meta-analisi di Emami (33) ha analizzato i dati di 2986 pazienti e ha trovato una prevalenza aggregata di fumo del 7,6% (3,8% -12,4%) mentre Farsalinos (34) ha analizzato i dati di 5960 pazienti ospedalizzati, riscontrando una prevalenza aggregata del 6,5% (1,4% – 12,6%).

Qual è il rischio di malattia COVID-19 grave e mortale tra i fumatori?

Meta-analisi:

  • Zhao (35) ha analizzato i dati di 7 studi (1726 pazienti), evidenziando un’associazione statisticamente significativa tra fumo e gravità degli esiti di COVID-19 (Odds Ratio 2.0 (IC 95% 1,3 – 3,1). La significatività statistica è scomparsa quando dall’analisi è stato rimosso lo studio più grande, quello di Guan (13), (si tratta d un test di sensibilità per valutare l’impatto di un singolo studio sul risultato della meta-analisi). In una versione aggiornata di questa meta-analisi (36) che includeva un ulteriore studio, l’associazione fumo – gravità è rimasta significativa quando è stato applicato lo stesso test di sensibilità.
  • Zheng (37) ha analizzato i dati di 5 studi per un totale di 1980 pazienti trovando un’associazione statisticamente significativa tra fumo e gravità di COVID-19: OR: 2.0 ( IC 95% 1,3 – 3,2).
  • Lippi (38) ha analizzato i dati di 5 studi per un totale di 1399 pazienti, trovando un’associazione non significativa tra fumo e gravità. Tuttavia, Guo (39) ha successivamente identificato errori nel calcolo ed ha concluso che l’associazione era effettivamente statisticamente significativa (OR 2,2 (IC 95% 1,3 – 3,7).
  • Vardavas (40) ha analizzato i dati di 5 studi per un totale di 1549 pazienti, calcolando un rischio relativo che indicava una relazione non significativa tra fumo e gravità di COVID-19. Tuttavia, lo stesso autore ha trovato un’associazione statisticamente significativa quando come indicatore di gravità del COVID-19 è stato usato l’endpoint primario (un indicatore di gravità basato su: ricovero in terapia intensiva (ICU), uso del ventilatore o morte).

Studi individuali non inclusi nelle meta-analisi:

Nove studi non sono stati inclusi in nessuna delle meta-analisi identificate.

  • Uno di questi studi ha riportato dati osservazionali per 7162 persone in strutture ospedaliere e ambulatoriali negli Stati Uniti d’America, ma non ha incluso alcuna analisi statistica dell’associazione (10).
  • Un altro studio condotto su 323 pazienti ricoverati a Wuhan, in Cina, ha riportato un’associazione statisticamente significativa tra fumo e gravità della malattia (OR 3,5 (IC 95% 1,2 – 10,2) .(15)
  • Kozak (41) ha trovato un’associazione statisticamente significativa tra fumo e ricovero in terapia intensiva e mortalità tra 226 pazienti a Toronto, in Canada, i restanti sei studi erano di scarsa numerosità (da 11 a 145 persone) che non avevano riportato associazioni statisticamente significative tra lo stato di fumo e la gravità di COVID-19 (8, 11, 18, 27 , 42), a parte Yu (43) che aveva riportato, in uno studio di 70 pazienti, un OR statisticamente significativo di 16,1 (IC 95% 1,3 – 204,2) in un’analisi multivariata che ha esaminato l’associazione tra fumo e esacerbazione della polmonite, dopo il trattamento.

Metodi

Il 12 maggio 2020 è stata condotta una revisione sul fumo e COVID-19, utilizzando MEDLINE, EMBASE, Cochrane Library e WHO Global Database. Sono state incluse ricerche primarie quantitative su adulti o analisi secondarie di tali studi. Sono stati ricercati anche gli studi individuali inclusi in meta-analisi, che non erano stati identificati nella ricerca.
A causa della natura preliminare dei numerosi report non sottoposti a revisione tra pari, pubblicati durante la pandemia di COVID-19, i repository di prestampa sono stati deliberatamente esclusi da questa revisione.

Limitazioni

  • Gli studi ospedalieri che riportano le caratteristiche dei pazienti possono soffrire di numerosi limiti, inclusa una scarsa qualità dei dati.
  • La raccolta della storia del fumo è una sfida in contesti di emergenza e la gravità della malattia spesso non è chiaramente definita ed è incoerente tra gli studi.
  • Tali studi sono anche inclini a significativi errori di campionamento. Le caratteristiche di coloro che sono ricoverati in ospedale differiranno per paese e contesto a seconda delle risorse disponibili, dell’accesso agli ospedali, dei protocolli clinici e possibilmente di altri fattori non considerati negli studi.
  • Inoltre, la maggior parte degli studi non ha apportato aggiustamenti statistici per tenere conto dell’età e di altri fattori di confondimento.
  • Sono necessari studi ben progettati sulla popolazione per rispondere a domande sul rischio di infezione da SARS-CoV-2 e sul rischio di ricovero in ospedale con COVID-19.

Fonte:

World Health Organization. Smoking and COVID-19. Scientific Brief 30 June 2020

Riferimenti

  1. Global Burden of Disease: GBD Compare Tool, 2020 (Available from: https://vizhub.healthdata.org/gbd-compare/ ) Accessed: April 27 2020. 
  2. A report of the Surgeon General. The health consequences of smoking: 50 years of progress. A report of the Surgeon General. Atlanta, GA: U.S. Department of Health and Human Services, Centers for Disease Control and Prevention, National Center for Chronic Disease Prevention and Health Promotion, Office on Smoking and Health; 2014. 
  3. Park JE, Jung S, Kim A, Park JE. MERS transmission and risk factors: a systematic review. BMC public health. 2018;18(1):574. https://doi.org/10.1186/s12889-018-5484-8  
  4. Han L, Ran J, Mak YW, Suen LK, Lee PH, Peiris JSM, et al. Smoking and Influenza-associated Morbidity and Mortality: A Systematic Review and Meta-analysis. Epidemiology. 2019;30(3):405-17. https://doi.org/10.1097/EDE.0000000000000984  
  5. Miyara M, Tubach F, Pourcher V, Morelot-Panzini C, Pernet J, Lebbah S, et al. Low incidence of daily active tobacco smoking in patients with symptomatic COVID-19. Qeios. 2020. https://doi.org/10.32388/WPP19W.3  
  6. Fontanet A, Tondeur L, Madec Y, Grant R, Besombes C, Jolly N, et al. Cluster of COVID-19 in northern France: A retrospective closed cohort study. medRxiv.2020:Apr 23. https://doi.org/10.1101/2020.04.18.20071134
  7. Changeux J, Amoura Z, Rey F, Miyara M. A nicotinic hypothesis for Covid-19 withpreventive and therapeutic implications. Qeios. 2020. https://doi.org/10.32388/FXGQSB  
  8. Chen Q, Zheng Z, Zhang C, Zhang X, Wu H, Wang J, et al. Clinical characteristics of 145 patients with corona virus disease 2019 (COVID-19) in Taizhou, Zhejiang, China. Infection, 2020. Apr 28:1-9. https://doi.10.1007/s15010-020- 01432-5  
  9. Chen T, Wu D, Chen H, Yan W, Yang D, Chen G, et al. Clinical characteristics of 113 deceased patients with coronavirus disease 2019: retrospective study. BMJ. 2020;368:m1091. https://doi.org/10.1136/bmj.m1091  
  10. Chow N, Fleming-Dutra K, Gierke R, Hall A, Hughes M, Pilishvili T, et al. Preliminary Estimates of the Prevalence of Selected Underlying Health Conditions Among Patients with Coronavirus Disease 2019 — United States, February 12– March 28, 2020. Morbidity and Mortality Weekly Report. 2020;69(13):382-6. 
  11. Dong X, Cao YY, Lu XX, Zhang JJ, Du H, Yan YQ, et al. Eleven faces of coronavirus disease 2019. Allergy. 2020. 0(0):1-11 https://doi.org/10.1111/all.14289  
  12. Guan WJ, Liang WH, Zhao Y, Liang HR, Chen ZS, Li YM, et al. Comorbidity and its impact on 1590 patients with Covid-19 in China: A Nationwide Analysis. The European Respiratory Journal. 2020. 55: 2000547 https://doi.org/10.1183/13993003.00547-2020  
  13. Guan WJ, Ni ZY, Hu Y, Liang WH, Ou CQ, He JX, et al. Clinical Characteristics of Coronavirus Disease 2019 in China. The New England Journal of Medicine. 2020;382(18):1708-20. https://doi:10.1056/NEJMoa2002032  
  14. Guo T, Fan Y, Chen M, Wu X, Zhang L, He T, et al. Cardiovascular Implications of Fatal Outcomes of Patients with Coronavirus Disease 2019 (COVID-19). JAMA Cardiology. 2020. Mar 27. https://doi:10.1001/jamacardio.2020.1017  
  15. Hu L, Chen S, Fu Y, Gao Z, Long H, Wang JM, et al. Risk Factors Associated with Clinical Outcomes in 323 COVID-19 Hospitalized Patients in Wuhan, China. Clinical infectious diseases : an official publication of the Infectious Diseases Society of America. 2020. May 3. https://doi:10.1093/cid/ciaa539 
  16. Huang C, Wang Y, Li X, Ren L, Zhao J, Hu Y, et al. Clinical features of patients infected with 2019 novel coronavirus in Wuhan, China. Lancet. 2020;395(10223):497-506. https://doi.org/10.1016/S0140-6736(20)30183-5  
  17. Jin X, Lian JS, Hu JH, Gao J, Zheng L, Zhang YM, et al. Epidemiological, clinical and virological characteristics of 74 cases of coronavirus-infected disease 2019 (COVID-19) with gastrointestinal symptoms. Gut. 2020.69:1002-1009. http://dx.doi.org/10.1136/gutjnl-2020-320926  
  18. Kim ES, Chin BS, Kang CK, Kim NJ, Kang YM, Choi JP, et al. Clinical Course and Outcomes of Patients with Severe Acute Respiratory Syndrome Coronavirus 2 Infection: A Preliminary Report of the First 28 Patients from the Korean Cohort Study on COVID-19. Journal of Korean Medical Science. 2020;35(13). https://doi:10.3346/jkms.2020.35.e142  
  19. Lian, Jiangshan, Jin, Xi Analysis of Epidemiological and Clinical Features in Older Patients with Coronavirus Disease 2019 (COVID-19) Outside Wuhan. Clinical Infectious Diseases. 2020. Mar 25. https://doi:10.1093/cid/ciaa242
  20. Liang W, Guan W, Chen R, Wang W, Li J, Xu K, et al. Cancer patients in SARS-CoV-2 infection: a nationwide analysis in China. The Lancet Oncology. 2020;21(3):335-7. https://doi.org/10.1016/S1470-2045(20)30096-6  
  21. Liu J, Chen T, Yang H, Cai Y, Yu Q, Chen J, et al. Clinical and radiological changes of hospitalised patients with COVID19 pneumonia from disease onset to acute exacerbation: a multicentre paired cohort study. European Radiology. 2020. May 8:1-7. https://doi.org/10.1007/s00330-020-06916-4  
  22. Liu W, Tao ZW, Wang L, Yuan ML, Liu K, Zhou L, et al. Analysis of factors associated with disease outcomes in hospitalized patients with 2019 novel coronavirus disease. Chinese Medical Journal. 2020;133(9):1032-8. https://doi.10.1097/CM9.000000000000775  
  23. Mo P, Xing Y, Xiao Y, Deng L, Zhao Q, Wang H, et al. Clinical characteristics of refractory COVID-19 pneumonia in Wuhan, China. Clinical infectious diseases : an official publication of the Infectious Diseases Society of America. 2020. Mar16. ciaa270. https://doi.org/10.1093/cid/ciaa270  
  24. Shi Y, Yu X, Zhao H, Wang H, Zhao R, Sheng J. Host susceptibility to severe COVID-19 and establishment of a host risk score: findings of 487 cases outside Wuhan. Critical Care. 2020; 24(1):108. https://doi.org/10.1186/s13054-020-2833-7  
  25. Wan S, Xiang Y, Fang W, Zheng Y, Li B, Hu Y, et al. Clinical features and treatment of COVID-19 patients in northeast Chongqing. Journal of Medical Virology. 2020. https://doi:10.1002/jmv.25783  
  26. Yang X, Yu Y, Xu J, Shu H, Xia J, Liu H, et al. Clinical course and outcomes of critically ill patients with SARS-CoV-2 pneumonia in Wuhan, China: a single-centered, retrospective, observationalstudy. The Lancet Respiratory Medicine. 2020. 8(5): 475-481. https://doi.org/10.1016/S2213-2600(20)30079-5  
  27. Zhang JJ, Dong X, Cao YY, Yuan YD, Yang YB, Yan YQ, et al. Clinical characteristics of 140 patients infected with SARS-CoV-2 in Wuhan, China. Allergy. 2020. Feb 19. https://doi:10.1111/all.14238  
  28. Zhang X, Cai H, Hu J, Lian J, Gu J, Zhang S, et al. Epidemiological, clinical characteristics of cases of SARS-CoV-2 infection with abnormal imaging findings. International journal of infectious diseases: IJID: official publication of the International Society for Infectious Diseases. 2020;94:81-7. https://doi.org/10.1016/j.ijid.2020.03.040  
  29. Zhou F, Yu T, Du R, Fan G, Liu Y, Liu Z, et al. Clinical course and risk factors for mortality of adult inpatients with COVID-19 in Wuhan, China: a retrospective cohort study. Lancet. 2020;395(10229):1054-62. https://doi.org/10.1016/S0140-6736(20)30566-3  
  30. Zhou Y, Zhang Z, Tian J, Xiong S. Risk factors associated with disease progression in a cohort of patients infected with the 2019 novel coronavirus. Annals of Palliative Medicine. 2020;9(2):428-36. https://doi:10.21037/apm.2020.03.26 
  31. Wu J, Wu X, Zeng W, Guo D, Fang Z, Chen L, et al. Chest CT Findings in Patients with Coronavirus Disease 2019 and Its Relationship with Clinical Features. Investigative Radiology. 2020;55(5):257-61. https://doi:10.1097/RLI.0000000000000670  
  32. Zhu W, Xie K, Lu H, Xu L, Zhou S, Fang S. Initial clinical features of suspected coronavirus disease 2019 in two emergency departments outside of Hubei, China. Journal of Medical Virology. 2020. Mar 13. https://doi:10.1002/jmv.25763
  33. Emami A, Javanmardi F, Pirbonyeh N, Akbari A. Prevalence of Underlying Diseases in Hospitalized Patients with COVID19: A Systematic Review and Meta-Analysis. Archives of Academic Emergency Medicine. 2020. 8(1): e35 
  34. Farsalinos K, Barbouni A, Niaura R. Systematic review of the prevalence of current smoking among hospitalized COVID19 patients in China: could nicotine be a therapeutic option? Internal and Emergency Medicine. 2020. May 9;1-8. https://doi:10.1007/s11739-020-02355-7  
  35. Zhao Q, Meng M, Kumar R, Wu Y, Huang J, Lian N, et al. The impact of COPD and smoking history on the severity of Covid-19: A systemic review and meta-analysis. Journal of Medical Virology. 2020. Apr 15. https://doi:10.1002/jmv.2588  
  36. Guo FR. Smoking links to the severity of Covid-19: An update of a meta-analysis. Journal of Medical Virology. 2020. May 5. https://doi.org/10.1002/jmv.25967  
  37. Zheng Z, Peng F, Xu B, Zhao J, Liu H, Peng J, et al. Risk factors of critical & mortal COVID-19 cases: A systematic literature review and meta-analysis. The Journal of Infection. 2020. Apr 23;S0163-4453(20)30234-6. https://doi:10.1016/j.jinf.2020.04.021  
  38. Lippi G, Henry BM. Active smoking is not associated with severity of coronavirus disease 2019 (COVID-19). European Journal of Internal Medicine. 2020;75:107-8. https://doi.org/10.1016/j.ejim.2020.03.014  
  39. Guo FR. Active smoking is associated with severity of coronavirus disease 2019 (COVID-19): An update of a metaanalysis. Tobacco induced diseases. 2020;18:37. https://doi:10.18332/tid/121915  
  40. Vardavas CI, Nikitara K. COVID-19 and smoking: A systematic review of the evidence. Tobacco induced diseases. 2020. 18(March):20. https://doi.org/10.18332/tid/119324  
  41. Kozak R, Prost K, Yip L, Williams V, Leis JA, Mubareka S. Severity of coronavirus respiratory tract infections in adults admitted to acute care in Toronto, Ontario. Journal of Clinical Virology. 2020. May 29. 126: 104338. https://doi:10.1016/j.jcv.2020.104338    
  42. Zheng Y, Xiong C, Liu Y, Qian X, Tang Y, Liu L, et al. Epidemiological and clinical characteristics analysis of COVID19 in the surrounding areas of Wuhan, Hubei Province in 2020. Pharmacological research. 2020;157:104821. https://doi.org/10.3389/fcimb.2020.00284  
  43. Yu T, Cai S, Zheng Z, Cai X, Liu Y, Yin S, et al. Association Between Clinical Manifestations and Prognosis in Patients with COVID-19. Clinical Therapeutics. 2020. Apr 27. https://doi.org/10.1016/j.clinthera.2020.04.009